Chi sono

Sono nata a Sorengo il 18 gennaio 1972. Sono sposata con Davide e ho 2 figlie, Giorgia e Camilla. Abitiamo a Lugano-Cadro.

 

Dopo gli studi di diritto all’Università di Friborgo e un’esperienza lavorativa presso tale Università, sono rientrata in Ticino, a Lugano.

 

Sono avvocato e pubblico notaio. Lavoro in proprio dopo essere stata partner di uno studio legale zurighese con presenza a Lugano, Berna, Basilea, Ginevra e Losanna. Sono docente al Centro di Studi Villa Negroni.

 

Sono da oltre 20 anni attiva principalmente nel settore bancario, finanziario, commerciale e aziendale. Questa esperienza mi ha portata ad essere membro del Tribunale d’onore dell’Associazione Svizzera dei gestori patrimoniali, membro del Consiglio di amministrazione di Banca Raiffeisen Lugano, di Fidinam Holding SA e dal novembre 2018 membro del Consiglio di amministrazione di Banca Raiffeisen Svizzera, San Gallo.

 

Dal 2016 sono capogruppo del PLR in Consiglio comunale a Lugano e dal 2017 sono vice-presidente del PLRT.

 

Amo stare con la mia famiglia e fare sport, soprattutto quelli che possiamo praticare tutti insieme: sci, nuoto e belle passeggiate nella natura.

 

Sono solare, entusiasta, determinata, organizzata, estremamente tenace e appassionata.

Karin Valenzano Rossi

La politica, una passione che viene da lontano

 

L’interesse per la politica nasce fin da bambina, quando assistevo in casa, soprattutto dei nonni, alle discussioni – talvolta animate - sui vari temi di attualità e di politica. È stata la nonna materna a spiegarmi l’importanza del voto e a ricordarmi, sempre, che votare è sì l’esercizio di un diritto ma anche l’adempimento di un obbligo civico e morale nel rispetto delle istituzioni e della nostra democrazia.

 

Dai miei genitori ho imparato ad essere autonoma ed indipendente, sviluppando – attraverso l’osservazione e l’informazione costante – uno spirito critico personale, capace anche di prendere le distanze dall’opinione comune laddove non condivisa, senza timori o pregiudizi.

 

Sono figlia unica, ma non mi sono mai mancate le occasioni per interagire con i miei coetanei. Ho infatti trovato nella società federale di ginnastica la mia seconda casa, dove ho potuto condividere con i miei amici ginnasti gioie e anche qualche dolore dell’avventura ginnica.

 

Una palestra per il corpo e sicuramente per la mente e per la vita. Mi ha insegnato, tra l’altro, il confronto, il lavoro di squadra, la concentrazione e non da ultimo l’organizzazione del tempo.

Karin Valenzano Rossi

Dagli studi di diritto alla professione di avvocato

 

Ho frequentato le scuole dell’obbligo a Mendrisio e anche il liceo, letterario, vista la mia passione giovanile per il latino e le materie umanistiche. Dopo il liceo, la scelta è caduta sulla facoltà di diritto, una materia che mi ha permesso di ampliare i miei orizzonti, lasciandomi la possibilità di scegliere tra varie professioni.

 

Ho studiato a Friborgo, una cittadina universitaria non troppo grande, a misura di studente, perfettamente bilingue e cattolica, che ha la magia delle vecchie città svizzere, incorniciata da verde e colline.

 

Dopo la licenza in diritto, ho prolungato il mio percorso accademico, rimanendo presso l’Università di Friborgo e lavorando quale assistente alla facoltà di diritto per poi comprendere che la mia strada sarebbe stata quella di svolgere la professione di avvocato. Sono quindi rientrata in Ticino, a Lugano, dove un importante e rinomato studio legale della piazza di Lugano cercava un praticante. Da qui, l’inizio della mia vita professionale!


La professione in ambito legale, dapprima come praticante poi come avvocato e quindi come notaio, mi ha entusiasmata fin da subito. Oggi lavoro in proprio, dopo essere stata socio di un importante studio legale svizzero, con sede a Zurigo e presenza nelle principali regioni linguistiche del paese, ivi compreso il Ticino, a Lugano.

Le sfide del mondo bancario e finanziario

 

La mia attività professionale mi permette di affrontare ogni giorno temi nuovi e di confrontarmi con le tematiche di attualità a stretto contatto con le persone, ma anche con le istituzioni.

 

Sono anche docente presso il Centro Studi Bancari. Questo ruolo mi consente di mantenere e coltivare anche la passione per l’insegnamento, coniugato alla pratica sempre nell’ambito del mondo giuridico.

La mia esperienza nel settore bancario e finanziario mi ha portata ad accettare la sfida di entrare a far parte di alcuni consigli di amministrazione, in particolare quello di Banca Raiffeisen Svizzera a San Gallo.

 

Un’occasione professionale stimolante che mi permette di crescere ogni giorno e affrontare le sfide epocali del settore, in particolare dei grandi gruppi bancari svizzeri, quelli definiti “to big to fail“, ma di restare profondamente vicina alla popolazione e al territorio, grazie alla struttura cooperativa e di prossimità, tipica del movimento Raiffeisen.

Karin Valenzano Rossi

La mia famiglia

 

È sul lavoro che ho conosciuto mio marito, che mi accompagna nella vita da oltre ventun’anni e che mi ha dato il bene più prezioso: le nostre due figlie Giorgia, di 13 anni, e Camilla, di 12. Sono loro che mi sostengono e mi danno l’energia per poter essere quello che sono: una moglie, una mamma, una lavoratrice e ora anche una politica, insomma una donna entusiasta ed impegnata.

 

Mi piace leggere, principalmente romanzi che diano spazio alla fantasia e ai sogni, ascoltare musica e ballare, anche se a onor del vero il tempo per gli svaghi non è molto.

 

Con la mia famiglia adoro sciare e stare all’aria aperta.

 

Karin Valenzano Rossi - Candidata per il Consiglio nazionale Partito liberale radicale - Sezione di Lugano

Karin Valenzano Rossi
Capogruppo PLR CC Lugano

Seguimi anche su

 

Torna su